Le nostre conoscenze – in esclusiva per i nostri membri! Home Conoscenze ATTUALE: Corona-Virus

ATTUALE: CORONA-VIRUS, 08.05.2020 | AUTOR: André Kirchhofer

Concetto di protezione ASTAG per l’industria Svizzera dei autobus

Viaggi sicuri - i clienti possono sempre avere fiducia nell'industria svizzera dei autobus. ASTAG fornisce un concetto di protezione esclusivamente per i suoi membri come servizio di assistenza. Garantisce il rispetto delle norme igieniche e di comportamento dell'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP per la migliore protezione possibile dei clienti e dei collaboratori.

Con la fine del "blocco" o la graduale apertura del turismo e della gastronomia a partire da maggio/giugno, l'industria dei autobus può sperare di accogliere presto di nuovo gli ospiti. Il prerequisito è che i clienti si sentano sicuri. Quanto migliori sono le raccomandazioni in materia di igiene dell'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP, tanto prima tornerà la voglia di vagabondare!

Perché un concetto di protezione?


Come si presenta il concetto di protezione ASTAG?

Come si procede?

  1. Download di istruzioni (PDF) e lista di controllo (Word)
  2. Compilare le posizioni contrassegnate in giallo nella lista di controllo (logo aziendale / indirizzo aziendale)
  3. Stampa della lista di controllo >> firma personale
  4. Attuazione delle misure di salvaguardia proposte

L'ASTAG è convinta di poter dare un importante contributo alla fiducia dei clienti. Con l'auto, viaggiare in sicurezza è possibile sempre e ovunque! Auguriamo ai nostri soci il maggior numero possibile di passeggeri.

Importante:
L'utilizzo del concetto di protezione ASTAG da parte dei membri è volontario.* Gli adeguamenti possono essere effettuati anche dalle aziende sotto la propria responsabilità. ASTAG declina ogni responsabilità per le infezioni COVID-19 ed esclude ogni responsabilità.

*I concetti di protezione sono resi obbligatori dalla Confederazione solo per i settori il cui esercizio è stato autorizzato in via eccezionale durante la chiusura ai sensi dell'art. 6 cpv. 2 dell'ordinanza 2 COVID-19 del Consiglio federale o potrebbe essere ripreso con le misure di allentamento. Non vi è alcun obbligo per il settore dei pullman (motivo: i viaggi in pullman sono sempre stati consentiti e non sono menzionati nell'ordinanza COVID-19 n. 2). È disponibile una conferma scritta della Segreteria di Stato dell'economia Seco.

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Documenti concetto di protezione

Parte 1: Istruzioni (PDF)

Parte 2: Lista di controllo (Word)

Parte 3: Volantino Misure igienico-sanitarie in auto (PDF)

ASTAG lettera di esempio: informazioni ai clienti sul riavvio

Ulteriori informazioni

Segreteria di Stato dell'economia SECO